Studio Legale
Difese penali 

"La libertà è come l'aria: ci si accorge di quanto vale quando comincia a mancare"...Piero Calamandrei

Il diritto penale è quella branca del diritto che indica il complesso delle norme che descrivono i reati e le conseguenze (pene) da essi derivanti. È un ramo dell'ordinamento giuridico e precisamente del diritto pubblico interno. Lo Stato, infatti, disciplinando le fattispecie "penalmente" rilevanti intende proibire l'adozione di determinate condotte attraverso la previsione di una sanzione, detta appunto "pena". Ciò al fine di tutelare i valori fondanti di un popolo.

Per tale motivo i libri secondo e terzo del nostro Codice Penale sono dedicati alla disciplina dei reati classificati secondo il bene giuridico tutelato.

Tra le varie categorie basti pensare ai delitti contro la pubblica amministrazione, a quelli contro l'ordine pubblico, contro la famiglia, la persona ed il patrimonio nonché alle contravvenzioni concernenti la tutela della riservatezza.

Una buona difesa penale è, dunque, necessaria attese le possibili implicazioni sulla sfera della libertà personale della persona sottoposta al procedimento penale.

Infatti, il ruolo fondamentale del difensore - a prescindere dalla parte o del soggetto assistito (sia che si tratti di un indagato ritenuto responsabile del reato più moralmente abbietto ovvero della persona offesa vittima di una condotta illegale altrui) - è quello di assicurare la migliore tutela del rispettivo interesse del cliente in modo che la decisione del magistrato sia conforme a giustizia e, in caso di incompatibilità, sempre e comunque agli interessi prioritari del proprio difeso.